PENSIERI DELLA SERA

Buona sera
 
oggi ho deciso di parlare con voi e non di farvi le carte!

Vorrei parlarvi di me di come ho iniziato e di come potreste iniziare anche voi il cammino con gli Angeli, per aiutarvi prima di tutto voi stessi!
 
Io sono una persona come tutti voi, non sono famosa, non sono un genio sono una mamma/nonna moglie come molte di voi, con i problemi di tutti............
 
Come ho detto all'inizio del blog, avevo lasciato un po' gli angeli, anche se non avevo mai smesso di ringraziarli per  l'aiuto che mi avevano dato, poi appunto qualcosa ha riacceso la fiammella e sono rientrati nella mia vita, cosa di cui ne sono felice!

Ho voluto ricercare notizie, testimonianze e consigli per conoscerli e capirli meglio, e per farmi aiutare!
 
Che Mehiel fosse il mio angelo custode dalla nascita lo sapevo, ma conoscevo poco chi era, che faceva che doni da.... ora ne so di più!  Grazie Mehiel!
 
Infatti sto lavorando con lui oltre che con Ariel.
 
Una cosa importante che mi stanno facendo capire, che se voglio essere felice devo dare un taglio con tutto quello che mi rende triste, che mi fa arrabbiare, che mi fa sentire delusa degli altri e di me stessa, VIA via dalla mia vita, e così ho iniziato piano piano a eliminare cose e persone del passato che comunque disturbano il mio presente!


Da quando ho iniziato, qualcosa è cambiato, oltre a sentirmi liberata da un peso, non ho più quel senso di rabbia verso quelle persone, e quindi vedo il mio presente più luminoso più positivo, e il mio consiglio è FATELO anche voi!
 
Iniziate magari da persone che non vedete spesso ma che vi hanno fatto del male in qualche modo, iniziate a dire che loro non ci sono più, non fanno parte della vostra vita, e che quindi le loro critiche o quello che è non vi può ferire, rispettateli cioè se li incontrate parlate con loro normalmente, e se vi chiedono come va, (che sia vero o meno) dite che siete felici che tutto va bene (oltretutto l'universo vi leggerà così e vi manderà davvero felicità), evitate di renderli troppo partecipi della vostra vita quotidiana............. e una volta salutati chiudete la porta, ognuno casa propria!
 
Piano piano arriverete al punto che non vi sentirete più con tali persone, se questo non vi fa stare bene e vi sentite in colpa, potrete comunque pregare per loro!

Questa "tattica" potete usarla con qualsiasi persona o cosa che vi fa soffrire.
 
Eliminate tutto.....  la vostra felicità è la cosa più importante per voi e per Dio.
 
Ricordatevi che avete sempre due scelte, una è lasciare le cose come stanno e magari rimanere tristi e arrabbiati, oppure cambiare le cose ed essere felici, ciò non vuol dire fare del male ad altri, vuol solo dire fare del bene a voi, che si ripercuoterà su tutta la vostra vita, vita di tutti i giorni vita in famiglia vita nel lavoro etc............
 
A volte risulta difficile dare un taglio a qualcosa che da anni nel bene o nel male sta con noi, chiedete allora aiuto agli angeli, loro non aspettano altro che li chiamate e di aiutarvi, è il loro compito!!
 
Ricordate comunque di ringraziare sempre, anche le cose brutte, dite grazie, perché anche loro vi hanno insegnato qualcosa................
 
E grazie a voi se siete arrivati a leggere fin qui :)
 
GRAZIE!
💕


Nessun commento:

Posta un commento